Sovraesposizione

HONIRO

NEWS

'Basso Profilo Mixtape' è sold out e Inoki lancia gli Street Store

Home >> News >> 'Basso Profilo Mixtape' è sold out e Inoki lancia gli Street Store

 
2017

09 GEN

 
'Basso Profilo Mixtape' è sold out e Inoki lancia gli Street Store

'Basso Profilo Mixtape' è sold out e Inoki lancia gli Street Store


Il nuovo disco di Inoki Ness 'Basso Profilo' a pochi giorni dall'uscita è già soldout. Il rapper originario di Roma ha deciso di vendere le copie in un modo mai visto prima in Italia, ovvero scegliendo dei punti di raccolta e incontrando i fan direttamente sulla strada, definendo questa mossa con il nome di "Street Store". Una mossa che ha funzionato alla perfezione e ha portato il pioniere Italiano a finire le copie del suo nuovo lavoro in soli 2 giorni.

Il rapper spiega che l'hip hop è un movimento nato per le strade, quindi il miglior luogo per un confronto, secondo lui, è proprio la strada. Ciò permette di mettersi in contatto con i fan in maniera diretta, scattare foto ricordo in memoria del giorno e scambiare due chiacchiere con loro mettendoli a proprio agio.

Nelle periferie milanesi questa notizia ha scaturito subito un interesse assai profondo da parte di tutti i ragazzi e le ragazze "Nessesi" che hanno raggiunto l'artista nei luoghi definiti per acquistare il suo nuovo prodotto. La situazione era molto emozionante e soprattutto molto reale. Inoki Ness in persona con il ghettoblaster acceso che pompa a tutto volume il suo mixtape insieme ai ragazzi. Una cosa che nessun altro MC italiano del calibro di Fabiano ha mai pensato di fare. «Dovevate provarlo anche voi, guardare gli occhi di quei giovani ascoltatori e vederci dentro l’amore e la passione per la musica». Inoki l’ha pensata bene, ancora una volta dalla parte della strada, ancora una volta a portare le vere emozioni in alto.
«Non sono umile, ho fatto solo il mio dovere di MC» ha risposto l’artista a un commento di un suo fan su Instagram che ha ribadito il fatto di quanto il colosso italiano sia rimasto umile nel corso degli anni.

 

COMMENTI