Connect with us

News

Saranno loro i 5 protagonisti del 2020?

Pubblicato

il

Una settimana fa eravamo tutti con gli occhi al cielo a guardare fuori d’artificio esplodere e chiederci “come sarà questo 2020”? Poi spumante, baci, festa. 

Risvegliati più o meno bene dal trambusto della sera prima, al team di Honiro Journal è sorta spontanea un’altra domanda: quale saranno gli artisti più attesi di questo nuovo anno?

Ecco i 5 nomi che abbiamo tirato fuori. Voi che ne pensate?

  1. Tedua
    Il 2020 di Tedua è partito alla grande, con un freestyle pubblicato sul suo IGTV che fa davvero ben presagire. L’artista genovese sembra essere tornato a liriche di impatto, non tralasciando virtuosismi e la sua solita capacità di saper creare immagini tramite le sue rime. Sarà l’anno del “cucciolo d’uomo”?
  2. Coez
    Dopo aver fatto un casino è sempre bello…. CONTINUARE! Coez da un paio d’anni vive un netto momento d’oro, impreziosito da collaborazioni e (forse soprattutto) live in location sempre più grandi. Cosa significa? Che il pubblico è dalla sua. Il 2020 potrebbe regalarci un nuovo album in vista del tour. Restiamo alla finestra
  3. Sfera Ebbasta
    Da trap king a giudice di X Factor, il percorso di Sfera Ebbasta sembra ormai davvero segnato. L’attesa del nuovo album si fa sentire e c’è anche da chiedersi quando torneremo a vederlo su un palco. L’hype può essere solo che positivo per un artista che, di fatto, è una sorta di re mida nel nostro panorama.
  4. Mostro
    “The Illest Vol. 2” ha scombinato le carte in tavola. Se è pur vero che parliamo di uno street album (cosa che tra l’altro impreziosisce la nostra riflessione), è vero anche che la posizione 2 in FIMI e la doppietta live Roma-Milano SOLD OUT hanno messo Mostro sotto un innegabile riflettore. Il figlio del diavolo sta continuando il suo processo di maturazione: saranno i live di Marzo a consacrarlo definitivamente?
  5. Gazzelle
    Sarà anche vero che non ha voglia di Polynesia e fortunatamente non lo biasimiamo. Meglio tenerci stretti artisti come lui. Il repack “Post Punk” ci ha già fatto capire che questo 2020 potrebbe essere l’anno della consacrazione nella scena pop: un paio di feat. azzeccati e un nuovo disco ci daranno ragione?

#honirojournal #tedua #coez #sferaebbasta #mostro #gazzelle #new #2020

Condividi sui social
Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO srls P.IVA 12208631007 Sede legale: Ippolito Nievo 61 - 00153 Roma. Powered by Dam Company