Connect with us

Intervista

Liner presenta Blocchi:” Mi son buttato nel vuoto e sono uscite le ali.”

Pubblicato

il

“Blocchi” è il nuovo singolo di Liner, uscito il 2 Aprile e disponibile nei migliori digital store!

Stefano Sciuto, in arte Liner, è un giovane artista intraprendente classe ’99 con alle spalle molte esperienze formative e sensazionali. “Blocchi” è un singolo molto intimo, particolare, che arriva dritto al cuore di chi lo ascolta

Curiosi di saperne di più? Anche noi! Per questo abbiamo scambiato quattro chiacchiere con lui in una piacevole intervista.

Liner si racconta ad Honiro Journal

Liner un piacere averti qui con noi oggi! Quando è iniziato il tuo percorso? Quando ti sei davvero avvicinato alla musica?
Ho iniziato a scrivere a 14 anni, sai era la mia valvola di sfogo. Ricordo ancora i primi testi, i miei amici si meravigliavano di come sapessi andare a tempo senza avere nemmeno troppa esperienza. Questo diciamo che l’ho interpretato come un segno, quindi ho iniziato a far uscire qualcosa. Da quel momento ho collaborato prima con un’etichetta indipendente, poi ho preso un altro percorso e attualmente mi “autogestisco” insieme a tre persone fondamentali nel mio team.

Nonostante la tua “indipendenza”, hai collaborato con molti colleghi particolarmente in voga o sbaglio?
E’ difficile in parte essere indipendenti, è una bella strada tortuosa, ma porta le proprie grandi soddisfazioni. Per esempio ho aperto alcuni concerti come quello di Mostro, visto che parliamo di Honiro [ride]. Un’altra bella esperienza è stata quella con Biondo.

Posso domandarti da dove nasce il tuo nome d’arte?
Ti dirò, ho unite due caratteristiche un po’ particolari. Potremo dire due difetti. Il nome è composto da “LINE” e “R”, LINE perché sono stato sempre molto alto e mingherlino. La “R” lo capisci se mi senti parlare no? Questo difettino di pronuncia mi ha dato un po’ filo da torcere. Da due aspetti che ho sempre considerato negativi, ne è uscito un nome d’arte innovativo.

Di tutte le esperienze fatte, quali sono stati i momenti che credi ti abbiano formato di più?
Ti sorprenderà, ma ho imparato molto quando ero nel backstage dipo essermi esibito. Oltre ad analizzarmi, cerco di vedere l’artista sul palco. “Studiarlo”, capire cosa mi manca per arrivare a quello scalino in più. Forse dei live mi manca anche questo momento di “formazione” personale.

“Blocchi” è il nuovo singolo di Liner dopo “Mi fai male” e “Shangai”

In cosa si contraddistingue “Blocchi” dai tuoi singoli precedenti?
Dal punto di vista del sound lo capiamo dal primissimo ascolto, “Blocchi” inizia in forma acustica. Ho spaziato un po’. In questo testo in particolare ho voluto esorcizzare la mia presa male , le mie paranoie, il mio malessere. Sono sempre stato me stesso al 100% in tutti i pezzi, qui però ammetto di essermi sbottonato del tutto.

In effetti c’è una strofa particolarmente bella nel pezzo che mi piacerebbe tu spiegassi ai nostri lettori: ” Se tocchi il fondo poi non sali non te la cavi. Io mi son buttato nel vuoto e sono uscite le ali.”
Spesso, quando parli alle persone dei problemi che ti affliggono, queste ti spronano a rialzarti, senza però consigliarti davvero come farlo. Nel pezzo rifletto sul fatto che chi ci sta accanto può essere sì in grado di compatirci, ma mai di salvarci veramente. È qui che entra in gioco la nostra forza di volontà, che è l’unica cosa su cui possiamo contare per superare i momenti di blocco. Quando inizi a farti forza e ad andare avanti, è lì che fai all-in come fosse una partita di poker!

Si può sempre ricominciare, nonostante tutto, nonostante tutti. Farsi forza per riprendere in mano i propri sogni. In un periodo come quello pandemico, Liner ci insegna che la stima per sé stessi a volte può riportarci verso nuovi traguardi inaspettati.

“Blocchi” è il nuovo singolo di Liner, ma il futuro sembra essere ricco di piacevoli sorprese per il giovane rapper!

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company