Connect with us

News

RRR Mob: ‘Wooh’, da oggi on line il singolo d’esordio della crew italo-africana.

Pubblicato

il

Laioung, Isi Noice, Momoney e Hichy Bangz sono i componenti della crew RRR Mob, la prima nata in Italia interamente composta da ragazzi di seconda generazione, meticci o figli di immigrati e gli assoluti protagonisti della nuova ondata trap, ritmo e stile urbano parente dell’hip hop che, anche in Italia, ha conquistato le nuove generazioni e sta animando le discussioni sui social network e sui media.

RRR Mob esordisce oggi on line con ‘Wooh’, il primo singolo che anticipa l’album in uscita in primavera per Sony Music.

Trainati dai successi solisti di Laioung – a cui critica e pubblico riconoscono un’energia e un carisma fuori dal comune, tanto da eleggerlo punto di riferimento del movimento trap italiano – i quattro hanno iniziato a lavorare a questo primo disco ufficiale nello studio che condividono a Milano, città dove si sono trasferiti dopo vari spostamenti e vicissitudini personali.

Le esperienze di ognuno dei membri di RRR Mob hanno contribuito a dare uno stile unico alla loro musica che, oltre ad avere un reale respiro internazionale, spesso suona come un urlo liberatorio, proprio come suggerisce questo primo estratto dal disco, “Wooh”. Se la trap ha un forte senso di comunità, come sta dimostrando anche in Italia, RRR Mob è l’incarnazione definitiva di questo spirito: di fianco a Laioung, Isi Noice, Momoney e Hichy Bangz spesso ci sono compagnie di amici, creativi della loro generazione o altri trapper della scena. Un po’ come si vede nel video di “Wooh” firmato dall’enfant prodige Alessandro Murdaca, in cui risaltano anche i capi d’abbigliamento disegnati proprio dai membri di RRR Mob. Un collettivo di artisti e giovani imprenditori con una vitalità esplosiva.

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company