Connect with us

News

Santa Sangre, Esce ‘Eden’, il primo album ufficiale

Pubblicato

il

Dalla Bibbia alla divina commedia, passando per i libri di Wilbur Smith e i dipinti di Bosch, l’immaginario radicato nella cultura occidentale identifica con l’Eden il paradiso terrestre. Un giardino incantato: traguardo di un percorso di purificazione che i dannati intraprendono per espiare le proprie colpe, sperando di arrivare un giorno.
Dal connubio tra l’immaginario religioso-letterario appena descritto e la narrazione senza limiti della quotidianità nasce “Eden”, il primo album ufficiale dei Santa Sangre, fuori Giovedì 17 Novembre ’16 per AiTown. Il titolo dell’album ha infatti un doppio significato: “Eden” è infatti anche un bar a metà tra i quartieri Tormarancia e Garbatella, punto di riferimento per le strade dove PL, Trage, Lebby e Saluzzo sono cresciuti e hanno cominciato a fare le prime rime. Proprio dalle esperienze sull’asfalto capitolino si genera il peccato originale, nucleo tematico del disco. L’hip-hop come strumento di redenzione e fuga dalla dannazione, come guida spirituale nella ricerca della salvezza dalle difficoltà di tutti i giorni in un percorso lungo 14 brani definito da una struttura circolare che inizia con l’intro e si conclude con “Peace”. La maturità narrativa e musicale che contraddistingue quest’album è paradigma del percorso dei Santa Sangre che dopo una serie di mixtape ed Ep sia solisti che di gruppo, sono ora pronti ad uscire con un lavoro di un altro livello. Le produzioni musicali sono state curate da un gruppo eterogeneo di artisti che unisce volti nuovi come Mocromo, Ivan Locke, Clas K, PL stesso e Slowone fino a leggende come Fuzzy e Fama. La cura per ogni singolo dettaglio e la ricerca di un suono di livello superiore da ogni punto di vista ha condotto i Santa Sangre in uno dei luoghi simbolo dell’hip-hop romano disco è stato interamente realizzato dalla fase di registrazione a quella del master al il Quadraro Basement. Il disco è stato infatti lavorato in ogni sua fase da Fuzzy nello stesso studio dove sono nati dischi culto della storia del rap italiano. Come collaborazioni al microfono troviamo Esdì, Gel, Johnny Roy e Delgado, Krystal e Manrico Carta

Il percorso che porta all’uscita di “Eden” è cominciato con l’uscita dei due primi singoli: “Mon Amour” e “Hard Times for my thugz pt.2 Feat.Esdì” che hanno attirato molta attenzione sull’uscita completa di tutto il lavoro. 

Da oggi disponibile su Spotify e iTunes il primo album ufficiale dei Santa Sangre prodotto da Quadraro Basement e distribuito da AiTown Records.
14 tracce che vedono la collaborazione di diversi beatmaker quali: Mocromo, Ivan Locke, Slowbeatz, PL, Fuzzy, Fama, Clas K e di alcuni mc e cantanti.
Esdì, Gel, Delgado, Manrico Carta, Krystal, Johnny Roy sono infatti le voci che accompagnano al microfono PL, Lebby J, Saluzzo e Trage.

Tracklist

01 – INTRO prod. Locke’s Beats aka Ivan Locke
02 – BACK TO EDEN prod. Mocromo
03 – HARD TIME FOR MY THUGZ 2 feat Esdì prod. Clas K.
04 – I RAGAZZI DELLA VIA TREVIS feat Krystal prod. Ivan Locke
05 – VECCHIE FOTO prod. Omar Candito aka Slowbeatz
06 – LUCIGNOLO feat Gel prod.Mocromo
07 – WHISKY prod.Mocromo
08 – GIUDA prod. Fama e Francesco FuzzyFracassi
09 – MON AMOUR prod.Ivan Locke
10 – BUIA LA METROPOLI prod.Slowbeatz
11 – DI COSA HAI BISOGNO feat Delgado e Johnny Roy prod.Mocromo 12.ANCORA prod.Slowbeatz
13 – NOSTALGIA feat Manrico Carta prod. PL
14 – PEACE prod.Mocromo e Fuzzy

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company