Connect with us

News

Bijou Vanguard, la Pantera Nera in esclusiva per Honiro Journal

Pubblicato

il

Ha da poco pubblicato “Pantera Nera”, il suo ultimo singolo, e ora è molto determinata a spingere questo suo nuovo progetto. Bijou Vanguard è un’artista molto particolare, a cui noi abbiamo fatto qualche domanda per conoscerla meglio.

Voglio iniziare dalle origini. Le tue: mi racconti il tuo percorso musicale?
Nella mia famiglia d’origine mio padre credeva che non fossi quella destinata ad essere una cantante perchè ero troppo intelligente per questo tipo di percorso. avrei potuto fare l’avvocato magari la giornalista ma non la cantante. compiuti 19 anni ho lasciato l’università, ho lavorato un paio di anni come cameriera e commessa. avevo circa 22 anni quando ASPREN, producer di Novara, mi ha proposto di creare un gruppo hip hop, “Sin City Money” .. Abbiamo proposto il nostro ep all’etichetta “Do it yourself” sono state selezionate due canzoni “Fai come Belen” e “Sextoys” che ci hanno permesso di collaborare al progetto di “Steve Forest” un album che raggruppava vari artisti della scena hip hop, dai “Gemelli Diversi” ai “Club Dogo.” per il singolo “Fai come belen” abbiamo collaborato con “Fabrizio Corona”, firmando anche con la sua agenzia poiché “molto affascinato dal mio atteggiamento ribelle”.. a suo dire. subito dopo il suo arresto la nostra carriera ebbe una battuta d’arresto, il gruppo si sciolse poco prima ed io decisi di andare avanti con la mia carriera solista. Nel 2015 esce il mio primo singolo :”Luci” ,che mi porta ad esibirmi sul palco di “Dj on stage”. nel 2017 esce il secondo singolo estratto dal mio album “Afropolitan” : “Resta”.

“Pantera Nera”, il tuo ultimo singolo, è un brano che puoi definire “manifesto” per la tua musica?
Non credo di poter definire “Pantera Nera” un manifesto! insomma, non esprime neanche un quarto della visione che ho del mondo, quindi non credo che sia un manifesto ma bensì un anticipazione di ciò che vi aspetta.

Tornando al tuo percorso, hai una storia veramente molto particolare. Quali sono stati gli avvenimenti che ti hanno cambiato la vita?
Andare via di casa. L’ho fatto a 19 anni .sappiamo bene che per la società italiana, è presto e io ho fatto questo salto nel buio con solo due persone al mio fianco all’inizio, il mio partner e mia sorella ed è stato davvero molto difficile entrare nel mondo degli adulti senza un adulto a guardarti le spalle. ma sono stata fortunata …

Donne e Hip-Hop: qual è l’opinione della Pantera Nera?
Una volta ho odiato “Paola Zuckar” perchè diceva che il rap non è un gioco per donne. cazzo, credo che ogni donna decida per sè, scoprendo i propri limiti e non devono esserci queste discriminazioni di genere dato che in più occasioni nella storia le donne hanno dimostrato di poter fare cose che si pensava non potessero fare. le donne nella scena rap italiane sono molto più famose di me ma sono molto meno toste di me quindi fama o no, se i rapper sono tutti dei king, io sono “La Regina dei Re!!”.

Curiosità: un artista “old school” e uno “new school” con cui collaboreresti?
Direi nessuno perchè non sono il tipo che ama vivere di luce riflessa, ma se devo scegliere vado per Jovanotti artista “old school” mainstream per la sua fluidità artistica; Luchè, invece, come artista “new school” perchè è un “Rudeboy”.

Momento spoiler! Cosa farà Bijou Vanguard nei prossimi mesi?
Farò sempre e solo ciò che sono ispirata a fare, non intendo più nascondermi e per adesso il mio obiettivo è arrivare a più persone possibili. se volete sapere di più vi conviene seguirmi!

Condividi sui social
Continua a leggere
1 Commento

1 Commento

  1. Matteo

    25 Marzo 2019 at 10:54

    Wow!! Ma dove sei stata fin’ora!!! Son gia cotto..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO srls P.IVA 12208631007 Sede legale: Ippolito Nievo 61 - 00153 Roma. Powered by Dam Company