Connect with us

News

Il Guru & Zizzed presentano il disco PANINI ’90, un EP dedicato al calcio anni ’90

Pubblicato

il

È fuori l’EP “Panini 90” de Il Guru e Zizzed disponibile su Spotify e tutte le piattaforme di streaming e anticipato dal video del singolo “Toro Taribo” in collaborazione con Tommy Kuti.

Il passato che si trasforma in favola, un mito destinato ad essere raccontato per anni, gli anni ’90 ma soprattutto il calcio anni ’90. L’ultima epoca d’oro di uno sport capace di emozionare tutto il mondo, il periodo delle ginocchia sbucciate, delle figurine scambiate dai bambini fuori dalle scuole, viene preso come spunto dal rapper Il Guru che insieme al produttore Zizzed presenta l’EP “Panini 90”.

Cinque canzoni, cinque storie, cinque leggende del calcio, cinque atmosfere, un narratore: Il Guru che in ogni traccia del disco rimbalza tra le vite di cinque calciatori iconici e la sua realtà personale. Questo parallelismo costante con personaggi così diversi tra di loro (basta pensare ad esempio a Van Basten e Paul Gascoigne) permette al rapper italo-colombiano di descrivere ogni lato della vita di un uomo dai momenti più spensierati a quelli più drammatici.

Van Basten, Gascoigne appunto a cui si aggiungono Taribo West, René Higuita e Roberto Baggio, sono i protagonisti scelti da Il Guru e Zizzed per realizzare il progetto “Panini 90”, un viaggio nostalgico con delle sonorità che guardano al futuro.

L’EP parte con la voglia di rivalsa di René Higuita, inventore dell’indimenticabile parata a “scorpione”, passato dalla povertà alla fama mondiale e prosegue con la pazzia di Taribo West celebre per la frase “Dio mi ha detto che oggi devo giocare” rivolta a Marcello Lippi.
Con “Gazza Boy” si arriva al delirio puro, grazie anche alla produzione di Zizzed sulla quale Il Guru paragonandosi a Paul Gascoigne fa capire che quando c’è da bere di certo non si tira indietro. Con “Budda Baggio” il rapper italo-colombiano alterna rime sul Divin Codino a quelle dedicate al suo quartiere, Baggio, e poi si arriva alla conclusione con un momento di riflessione in “Il Cigno di Utrecht” che parla del triste addio al calcio prematuro del tre volte Pallone d’Oro Van Basten. Al Guru bastano 16 barre per entrare e uscire nella vita di uno degli emblemi del calcio di sempre, che poi è lo stesso dramma di molti talenti.

Condividi sui social

News

OVERSOUND MUSIC FESTIVAL 2024: SVELATA LA LINE-UP! Geolier, Irama, Salmo & Noyz, Il Tre e tanti altri

Pubblicato

il

Oversound Music Festival, giunto alla sua quarta edizione, ritorna nelle affascinanti location di Puglia e Campania con i più amati artisti del panorama musicale italiano: Alex BrittiBiagio AntonacciNaskaIl TreLa SadIramaAchille LauroSalmo & NoyzGazzelleThe KolorsGeolier, MahmoodAntonello VendittiErmal MetaTommaso ParadisoWillie PeyoteDeejayTime (Albertino, Fargetta, Molella, Prezioso). Per un totale di 18 eventi di musica live, Oversound Music Festival si riconferma un esplosivo collettore di generi musicali: dal cantautorato al rap e dal pop alla dance, pronto ad accogliere in perfetto stile fusion i più disparati appassionati di musica, per un’estate dal sound bollente e vibrante.

Oversound Music Festival nasce dall’esperienza pluriennale di PM Eventi nella produzione e organizzazione di grandi eventi live, nel panorama nazionale e internazionale.” – dichiara Salvatore Pagano, Amministratore Delegato PM Eventi S.r.l. – “Il format nasce in  Puglia nel 2021 dall’esigenza di promuovere la bellezza del territorio e il suo sviluppo turistico. Nel 2023 abbiamo raggiunto anche Basilicata e Campania, così oggi possiamo affermare che Oversound Music Festival sia diventato il Festival di riferimento di grandi eventi live in Sud Italia. La crescita è esponenziale, basti pensare ad una utenza di 80.000 persone previste quest’anno, rispetto alle 20.000 del 2021. Un dato che ci rende molto orgogliosi.” – conclude.

IL CALENDARIO COMPLETO

ALEX BRITTI 14 LUGLIO 2024 – BARLETTA – Fossato del Castello
BIAGIO ANTONACCI 26 – 27 LUGLIO 2024 – BARLETTA – Fossato del Castello
NASKA 26 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
IL TRE 27 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
LA SAD 30 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
IRAMA 31 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
ACHILLE LAURO 01 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
SALMO & NOYZ 03 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
GAZZELLE 07 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
THE KOLORS 10 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
GEOLIER12 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar


MAHMOOD 18 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
ANTONELLO VENDITTI 18 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
ANTONELLO VENDITTI 20 AGOSTO 2024 – LECCE – Piazza Libertini
ERMAL META 21 AGOSTO 2024 – LECCE – Piazza Libertini
TOMMASO PARADISO 21 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
WILLIE PEYOTE 21 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
TOMMASO PARADISO 22 AGOSTO 2024 – MOLFETTA (BA) -Banchina San Domenico
DEEJAYTIME (Albertino, Fargetta, Molella, Prezioso) 24 AGOSTO 2024 – MOLFETTA (BA) – Banchina San Domenico

Prevendite disponibili online sui circuiti TicketOneVivaticket e TicketSms

Condividi sui social
Continua a leggere

News

Nuovo Album per PAPA V! In arrivo “TRAP FATTA BENE”

Pubblicato

il

Il rapper PAPA V annuncia il nuovo atteso album “TRAP FATTA BENE”, in uscita venerdì 19 aprile per Columbia Records / Sony Music Italia in digitale e in fisico -nel formato CD autografato in tiratura limitata in esclusiva per Sony Music Store-.

Dopo avere totalizzato oltre 30 milioni di streaming e views sulle piattaforme e reduce dal successo dei singoli Mattone (con Kuremino e Nerissima Serpe), “Walter White” e “Non La Sopporto” (con Artie 5ive) che hanno conquistato le classifiche di streaming andando virali, il rapper annuncia il suo secondo album ufficiale, un progetto che già dal titolo lascia intuire un chiaro manifesto della sua estetica: cruda, ironica, tagliente e dissacratoria, la penna di PAPA V -tra i talenti più promettenti della nuova scena- promette di essere un viaggio attraverso le sfumature più audaci del genere.

Tra gli artisti che stanno lasciando un segno negli ultimi anni, l’artista si è distinto per la capacità di trovare un nuovo lessico, una nuova attitudine e immaginario che non scende a compromessi, un ritorno ai valori originali dell’hip hop.

Condividi sui social
Continua a leggere

News

“GUAJ” è il nuovo singolo di DIPINTO

Pubblicato

il

“GUAJ” è il nuovo singolo di DIPINTO in collaborazione con Yung Snapp, disponibile su tutte le piattaforme digitali per Capitol Records Italy.

DIPINTO torna dopo i singoli “Party”, “Strip Club” e “Criminali” – brano in gara alla finale di Sanremo Giovani 2023 – con cui il giovane artista si è distinto grazie a un timbro e ad un’attitudine per le melodie fuori dal comune.

In “GUAJ” DIPINTO sceglie di affiancarsi a Yung Snapp, una delle penne più promettenti della scena napoletana, per raccontare una storia d’amore tormentata. Il brano, permeato dalle atmosfere della loro città, guida l’ascoltatore in un viaggio fatto di malinconia e ricordi, in cui le emozioni e il dolore per la separazione arrivano con grande impatto accompagnati dalla produzione curata da Cripo.

“Nel brano raccontiamo di una una relazione tossica: la lontananza aumenta il desiderio di entrambi di stare assieme ma arriva anche a ferire vicendevolmente. Come in tutte le relazione perde chi ama di più. “

Dipinto, all’anagrafe Armando Di Pinto, è un rapper classe 2000 nato a Napoli. Cresciuto sotto il segno dell’hip hop e influenzato dai grandi classici che ne hanno sancito il successo del genere, fra cui: 50 cent, The Notorius B.I.G. e 2Pac. Si appassiona, così, alle rime e alla scrittura dei testi in cui racconta episodi di vita quotidiana trascorsa all’interno del quartiere e condita da quella giusta dose d’amore che da sempre contraddistingue la canzone napoletana. Arriva, così, alla pubblicazione di una serie di singoli da indipendente, che lo portano in Capitol Records Italy (Universal Music Italia) a settembre 2022, con la firma del suo primo vero contratto discografico. Il primo singolo che sancisce l’unione fra artista e discografica si intitola “PARTY” a settembre 2022, seguita l’anno successivo da “STRIP CLUB” e dalla partecipazione a Sanremo Giovani con il brano “Criminali”.

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company