Connect with us

News

“Tik Tok RMX”: Sfera Ebbasta con Marracash, Guè Pequeno, Paky e Geolier

Pubblicato

il

Il successo di “Famoso” non ha fermato l’estro di Sfera Ebbasta, da sempre molto attento a sfruttare al massimo il potenziale della sua musica. Per l’occasione sono stati chiamati due che ormai non sono più una sorpresa e che di emergenti, c’è da dire, hanno ben poco o nulla: Paky e Geolier. “Tik Tok RMX”, in collaborazione con Marracash, Guè Pequeno e, appunto, Paky e Geolier, è un prodotto tipico dei nostri tempi, dove serve aggiungere sempre più roba a qualcosa che ha già funzionato. I nomi sono di tutto rispetto, chiaro però che un remix con tre strofe non inedite è sicuramente meno appetibile di uno completamente rivisitato. È una formula che funziona e che abbiamo già visto riproporsi con altri lavori di molti artisti, e il pubblico stesso non disdegna per niente.

Il pezzo, di per sé, è confezionato alla grande: Paky, la cupezza fatta a timbro, si incastra alla perfezione con Geolier, che è un contenitore di flow pronti all’uso per qualsiasi traccia gli venga proposta. Sfera ha fatto centro ancora una volta, rimane e rimarrà il numero uno della scena per idee e mentalità. Stiamo parlando di uno che ha dato vita a un movimento musicale in voga da almeno quattro anni e che ha saputo esportare la propria musica oltre confini.

“Tik Tok RMX” è un brano potente, ma dal quale ci si aspettava qualche tipo di rivisitazione. Così non è stato e pace, sarà per la prossima volta. Ciò non toglie l’enorme caratura del progetto del rapper di Cinisello e, anche per questo, resta difficile fargli le pulci.

Risultato immagini per sfera ebbasta tik tok rmx

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company