Connect with us

News

CANNELLA: fuori ora il suo nuovo album “TEMPORALI ESTIVI”. Nel disco le collaborazioni con GEMELLO e PETER WHITE

Pubblicato

il

Anticipato dai singoli “STADIO”, “ILLUMINA” feat. Peter White, “ROMPICAPO”, “NOTRE DAME” e “IN UNA FOTO”, sarà disponibile dal 22 marzo “TEMPORALI ESTIVI”(Honiro Label) il nuovo album di CANNELLA.

Temporali Estivi”, come suggerisce il titolo, vuole raccontare la serie di eventi inaspettati della vita di ognuno di noi che ci ha portato dove non ci aspettavamo di arrivare ma dove evidentemente dovevamo arrivare. Questo nuovo progetto di Cannella racchiude la bellezza dell’imprevedibilità della vita, la tendenza della mente umana a programmare sempre il futuro e il destino che disfa tutti i piani da noi architettati in precedenza. Paradossalmente però, sono proprio gli imprevisti a dare qualcosa da raccontare, a farci continuare il nostro percorso.

All’interno dell’album troviamo le collaborazioni con Peter White e GEMELLO, rispettivamente nei brani “ILLUMINA” e “CAPELLI NERI”.

Tutto il concept del disco si riconduce ad un elemento particolarmente presente nel mio immaginario musicale, ovvero la pioggia. Questo progetto, paradossalmente, è figlio di una serie di imprevisti che mi hanno portato a scrivere e concludere l’album. Temporali Estivi vuole raccontare quegli eventi inattesi che, alla fine, anche se non programmati, accettiamo per ciò che sono. In fondo, la vita è fatta di piani che decidiamo continuamente di infrangere.”
Con queste parole l’artista racconta la genesi del disco

TRACKLIST

  1. Come Un Tramonto
  2. Stadio
  3. Capelli Neri (feat. Gemello)
  4. Ti rincorro ancora
  5. In Una Foto
  6. Fortuna Che Sei Tu
  7. Gira
  8. Rompicapo
  9. Baci Di Sale
  10. Illumina (feat. Peter White)
  11. Notre Dame

TRACK BY TRACK

COME UN TRAMONTO
È la canzone che apre il disco, la prima che ho scritto tra tutte quante. In un periodo della mia vita in cui tutto ciò che mi faceva star bene allo stesso tempo mi sembrava così fugace e poco duraturo, mi piaceva l’idea di paragonare questa sensazione ad un tramonto, che ti inonda di emozioni forti nel momento in cui lo vedi, ma allo stesso tempo ci mette pochi minuti a sparire lasciando spazio alla notte, che porta con sé quella forte sensazione di malinconia e solitudine”

STADIO
Stadio è un brano sommerso di ricordi di attimi di vita quotidiana che però sono ormai fuggiti via. In questo pezzo mi chiedo come sia possibile che due persone, dopo essere state reciprocamente così importanti, possano veramente diventare estranei l’uno per l’altro”

CAPELLI NERI FEAT. GEMELLO
Racconta una storia di una notte, tra una ragazza in vacanza a Roma ed un ragazzo che ci vive. Dopo averla portata a visitare il centro della città ed aver passato la notte con lei in hotel, lui si rende conto di quanto sia complicato far finta che non sia successo nulla. Probabilmente per riuscirci gli servirebbero dei superpoteri che non ha”

TI RINCORRO ANCORA
È una canzone che racconta la costante ricerca della felicità, di quanto ci si avvicini sempre ad essa senza mai riuscire ad afferrarla veramente. Mi interrogo sul fatto che forse la felicità potrebbe essere solo un illusione, così fugace da non poterla mai afferrare veramente. Ma chissà se è proprio questa continua rincorsa a darci gli stimoli per continuare a credere nei nostri sogni”

IN UNA FOTO
In questo brano ho voluto descrivere, tramite quello che ritengo un simbolo immortale ovvero una foto, tutti quei momenti indelebili che caratterizzano il legame che ci tiene uniti a qualsiasi luogo, persona o periodo dal quale il destino deciderà di allontanarci. Racconto quindi l’importanza di immortalare quegli istanti per noi speciali, che non vorremmo mai si confondessero tra i soliti ricordi sbiaditi. A prescindere dai cambiamenti che ci riserverà il futuro, sono sicuro che grazie a quello scatto potremmo sempre rivivere la felicità di quel passato di cui altrimenti, senza una foto, chissà se ci saremmo ricordati”

FORTUNA CHE SEI TU
E’ una critica alla società dell’apparire in cui viviamo oggi. Nella canzone rifletto sulle contraddizioni e l’ipocrisia dei social network, su quella sensazione di essere sbagliati che tutti proviamo quando passiamo le ore a vedere la vita degli altri attraverso uno schermo. La mia personale soluzione a tutto ciò è sempre stata circondarmi di persone vere che ancora sono in grado di dare valore alle emozioni”

GIRA
Più che una canzone d’amore è una lettera a cuore aperto dedicata ad una persona per me molto importante. Forse una delle canzoni in cui mi sono messo più a nudo fino ad oggi, aprendomi riguardo tutto quello che farei per questa persona, se non avesse dei limiti in quanto essere umano. Non a caso la canzone inizia con la frase “vorrei darti in regalo i miei limiti”, perché in quel momento vorrei liberarmene per poter realizzare tutto ciò che dico successivamente”

ROMPICAPO
In rompicapo parlo del conflitto interiore che ho sperimentato in un momento di cambiamento della mia vita, precisamente quando io e la mia ragazza abbiamo iniziato a convivere. Il brano infatti vuole descrivere come ogni aspetto, anche il più piccolo, possa tramutarsi in qualcosa di difficile, in un vero e proprio rompicapo, quando, come è successo a me, la nostra quotidianità viene alterata e ci ritroviamo teletrasportati in una situazione alla quale non eravamo abituati”

BACI DI SALE
Racconta una storia d’amore vissuta solo nei sogni, con quella persona che nella vita reale si conosce giusto alla lontana e che magari non ci dà attenzioni di alcun tipo. È una canzone frizzante e divertente, con una tematica leggera rispetto alle altre del disco. Mi sono sempre fatto molte domande su quelle esperienze che viviamo attraverso i sogni, che a volte ci condizionano anche l’umore al risveglio. In questa canzone ho dato risalto a quelle molteplici vite che potremmo vivere semplicemente chiudendo gli occhi”

ILLUMINA FEAT. PETER WHITE
Ho deciso di raccontare dei momenti che credo facciano parte della vita di ognuno di noi, ovvero i periodi in cui ci sentiamo smarriti. Questo singolo rappresenta un viaggio alla ricerca di un faro, la voglia di trovare un punto di riferimento, qualcuno o qualcosa che illumini le nostre giornate e ci trasmetta l’energia necessaria quando l’oscurità sembra avvolgere ogni aspetto della nostra vita”

NOTRE DAME
Questo brano è un vero e proprio dialogo tra me e Giulia. Giulia è una ragazza che rappresenta in realtà tutte quelle persone che sono costantemente alla ricerca del proprio posto del mondo, sempre pronte a rischiare pur di trovare la propria strada e la propria felicità”

Condividi sui social

News

“Il tuo nome” è il nuovo singolo di SINA

Pubblicato

il

“Il Tuo Nome” è il nuovo singolo di SINA, disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire da mercoledì 24 aprile per Island Records/Universal Music Italia.

Sina torna con un nuovo singolo, un brano dalla forte impronta elettronica capace di valorizzare e far emergere nuove sfumature della sua vocalità graffiante.
“Il Tuo Nome” mette al centro la difficoltà di comunicare, il silenzio che resta dopo un abbandono e la volontà di ricominciare a mettersi in gioco in seguito a una delusione. L’artista parte dal suo vissuto personale creando un susseguirsi di immagini sospese tra poeticità e malinconia in grado di trasmettere la sensazione di vuoto dovuta alla fine di un amore.

“Ho cercato il senso del malessere che stavo vivendo e l’ho trovato nel silenzio e nella solitudine. In questo brano volevo parlare della difficoltà che si ha nel riaprirsi, nel comunicare, nel reimparare a rapportarsi e a vivere le situazioni con una ritrovata leggerezza.”

In occasione dell’uscita del nuovo singolo Sina ha organizzato uno speciale incontro con i suoi fan martedì 23 aprile a partire dalle ore 18.00 presso Malaga Sin City Bar a Milano, un vero e proprio appuntamento con lo scopo di creare connessioni dal vivo. Grazie ad uno spazio riservato sarà possibile partecipare a speed date per conoscere e legare con persone nuove.

Condividi sui social
Continua a leggere

News

OVERSOUND MUSIC FESTIVAL 2024: SVELATA LA LINE-UP! Geolier, Irama, Salmo & Noyz, Il Tre e tanti altri

Pubblicato

il

Oversound Music Festival, giunto alla sua quarta edizione, ritorna nelle affascinanti location di Puglia e Campania con i più amati artisti del panorama musicale italiano: Alex BrittiBiagio AntonacciNaskaIl TreLa SadIramaAchille LauroSalmo & NoyzGazzelleThe KolorsGeolier, MahmoodAntonello VendittiErmal MetaTommaso ParadisoWillie PeyoteDeejayTime (Albertino, Fargetta, Molella, Prezioso). Per un totale di 18 eventi di musica live, Oversound Music Festival si riconferma un esplosivo collettore di generi musicali: dal cantautorato al rap e dal pop alla dance, pronto ad accogliere in perfetto stile fusion i più disparati appassionati di musica, per un’estate dal sound bollente e vibrante.

Oversound Music Festival nasce dall’esperienza pluriennale di PM Eventi nella produzione e organizzazione di grandi eventi live, nel panorama nazionale e internazionale.” – dichiara Salvatore Pagano, Amministratore Delegato PM Eventi S.r.l. – “Il format nasce in  Puglia nel 2021 dall’esigenza di promuovere la bellezza del territorio e il suo sviluppo turistico. Nel 2023 abbiamo raggiunto anche Basilicata e Campania, così oggi possiamo affermare che Oversound Music Festival sia diventato il Festival di riferimento di grandi eventi live in Sud Italia. La crescita è esponenziale, basti pensare ad una utenza di 80.000 persone previste quest’anno, rispetto alle 20.000 del 2021. Un dato che ci rende molto orgogliosi.” – conclude.

IL CALENDARIO COMPLETO

ALEX BRITTI 14 LUGLIO 2024 – BARLETTA – Fossato del Castello
BIAGIO ANTONACCI 26 – 27 LUGLIO 2024 – BARLETTA – Fossato del Castello
NASKA 26 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
IL TRE 27 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
LA SAD 30 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
IRAMA 31 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
ACHILLE LAURO 01 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
SALMO & NOYZ 03 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
GAZZELLE 07 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
THE KOLORS 10 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
GEOLIER12 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar


MAHMOOD 18 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
ANTONELLO VENDITTI 18 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
ANTONELLO VENDITTI 20 AGOSTO 2024 – LECCE – Piazza Libertini
ERMAL META 21 AGOSTO 2024 – LECCE – Piazza Libertini
TOMMASO PARADISO 21 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
WILLIE PEYOTE 21 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
TOMMASO PARADISO 22 AGOSTO 2024 – MOLFETTA (BA) -Banchina San Domenico
DEEJAYTIME (Albertino, Fargetta, Molella, Prezioso) 24 AGOSTO 2024 – MOLFETTA (BA) – Banchina San Domenico

Prevendite disponibili online sui circuiti TicketOneVivaticket e TicketSms

Condividi sui social
Continua a leggere

News

Nuovo Album per PAPA V! In arrivo “TRAP FATTA BENE”

Pubblicato

il

Il rapper PAPA V annuncia il nuovo atteso album “TRAP FATTA BENE”, in uscita venerdì 19 aprile per Columbia Records / Sony Music Italia in digitale e in fisico -nel formato CD autografato in tiratura limitata in esclusiva per Sony Music Store-.

Dopo avere totalizzato oltre 30 milioni di streaming e views sulle piattaforme e reduce dal successo dei singoli Mattone (con Kuremino e Nerissima Serpe), “Walter White” e “Non La Sopporto” (con Artie 5ive) che hanno conquistato le classifiche di streaming andando virali, il rapper annuncia il suo secondo album ufficiale, un progetto che già dal titolo lascia intuire un chiaro manifesto della sua estetica: cruda, ironica, tagliente e dissacratoria, la penna di PAPA V -tra i talenti più promettenti della nuova scena- promette di essere un viaggio attraverso le sfumature più audaci del genere.

Tra gli artisti che stanno lasciando un segno negli ultimi anni, l’artista si è distinto per la capacità di trovare un nuovo lessico, una nuova attitudine e immaginario che non scende a compromessi, un ritorno ai valori originali dell’hip hop.

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company