Connect with us

News

Nuovi grandi progetti per DARDUST, fuori il cortometraggio S.A.D. The Movie

Pubblicato

il

DARDUST presenta il cortometraggio S.A.D. The Movie, già lanciato internazionalmente al Mi Sci-Fi di Miami.

Dopo il successo al festival di Sanremo 2021 Dardust, il pianista e produttore multiplatino, torna con un progetto speciale e unico nel suo genere: S.A.D The Movi­­e, il cortometraggio animato, diretto dal regista animatore brasiliano Guilherme Gehr, distribuito da Red Couch Pictures esonorizzato sulla base della sua trilogia discografica.

Dopo la premiere internazionaleal Mi Sci-Fi di Miami, oggi è stata annunciata la premiere europea che si terrà durante Bifff Festival di Bruxelles (6 – 18 aprile). Dopodiché il cortometraggio approderà nei più prestigiosi festival internazionali, tra cui il Fastnet Film Festival e il Fantaspoa.

In un periodo in cui gli spostamenti sono limitati e siamo vincolati alle mura domestiche, fuga ed evasione sono i temi centraliin cui ci catapulta questo cortometraggio fantascientifico, di produzione italo-brasiliana targata Metatron.

Un corto sperimentale, senza dialoghi, che lascia parlare la musica, intrecciata alle animazioni dal potente impatto visivoS.A.D The Movie è una sintesi dei viaggi in cui Dardust ci ha trasportati negli ultimi 5 anni, in cui ogni elemento narrativo è ripreso dall’immaginario a cui ci ha abituati, dai suoi videoclip e dai racconti contenuti nei dischi 7 (2015), Birth (2016) e S.A.D Storm and Drugs (2020). In chiusura, nei titoli di coda, “Outside”, il nuovo brano che circolarmente chiude il progetto, lasciando spazio a un nuovo inizio.

Ho sempre sognato la mia musica applicata alle immagini, proprio perché non veicola parole e ognuno può proiettarci quello che vuole.” – racconta Dardust – “Ho conosciuto l’animatore e filmmaker brasiliano Guilherme Gehr al Milano Film Festival del 2017 con il suo corto d’animazione Plantae del quale mi sono subito innamorato. Un anno dopo ero in Brasile da lui a Macaè per realizzare questo corto che racchiude tutti i personaggi dei video dei miei tre album della trilogia. Una storia d’immaginazione e creatività che racconta come quest’ultima possa salvarti dai momenti più bui, tema centrale nel mio ultimo album, che fa da collante alle immagini meravigliose di Gehr.”

È affascinante vedere un disegno prendere vita nell’animazione. Il suono ha lo stesso potere del movimento. La sfida di produrre un’animazione così ricca e fervida com’è S.A.D va ben oltre quello che avevo immaginato e sognato nel 2017, quando ho iniziato a dedicarmi alla distribuzione del mio cortometraggio Plantae.” – dice il regista – “L’invito di Dario ha sconvolto la mia routine quotidiana perché ho voluto dare al film la stessa qualità della musica, ed è stato estremamente difficile. Per fortuna, mi sono immediatamente identificato nelle sonorità di Dardust, il che mi ha aiutato molto a sentire e capire il dramma della fantasia di questo progetto.”

I tre capitoli in cui la storia è divisa, EcstasyFearSublime, riprendono i titoli dei tre tra i brani più evocativi di Dardust contenuti in S.A.D Storm and Drugs, e ci accompagnano in un’avventura nello spazio cosmico che separa due universi paralleli: realtà e immaginazione. In un pomeriggio d’estate come tanti, un bambino sogna di essere un astronauta. Ma la fantasia trasformerà la sua vacanza estiva e quella della sua famiglia, in un volo in astronave. Sulla strada verso il destino però incombe il pericolo, e solo un frammento di meteorite, un magico prisma simbolo di creatività, stretto in un piccolo pugno può sublimare tutte le paure. In maniera non convenzionale, il corto si pone l’obiettivo di comunicare l’allontanamento dagli schemi che la società impone, attraverso lo sguardo del bambino protagonista.

Condividi sui social

News

OVERSOUND MUSIC FESTIVAL 2024: SVELATA LA LINE-UP! Geolier, Irama, Salmo & Noyz, Il Tre e tanti altri

Pubblicato

il

Oversound Music Festival, giunto alla sua quarta edizione, ritorna nelle affascinanti location di Puglia e Campania con i più amati artisti del panorama musicale italiano: Alex BrittiBiagio AntonacciNaskaIl TreLa SadIramaAchille LauroSalmo & NoyzGazzelleThe KolorsGeolier, MahmoodAntonello VendittiErmal MetaTommaso ParadisoWillie PeyoteDeejayTime (Albertino, Fargetta, Molella, Prezioso). Per un totale di 18 eventi di musica live, Oversound Music Festival si riconferma un esplosivo collettore di generi musicali: dal cantautorato al rap e dal pop alla dance, pronto ad accogliere in perfetto stile fusion i più disparati appassionati di musica, per un’estate dal sound bollente e vibrante.

Oversound Music Festival nasce dall’esperienza pluriennale di PM Eventi nella produzione e organizzazione di grandi eventi live, nel panorama nazionale e internazionale.” – dichiara Salvatore Pagano, Amministratore Delegato PM Eventi S.r.l. – “Il format nasce in  Puglia nel 2021 dall’esigenza di promuovere la bellezza del territorio e il suo sviluppo turistico. Nel 2023 abbiamo raggiunto anche Basilicata e Campania, così oggi possiamo affermare che Oversound Music Festival sia diventato il Festival di riferimento di grandi eventi live in Sud Italia. La crescita è esponenziale, basti pensare ad una utenza di 80.000 persone previste quest’anno, rispetto alle 20.000 del 2021. Un dato che ci rende molto orgogliosi.” – conclude.

IL CALENDARIO COMPLETO

ALEX BRITTI 14 LUGLIO 2024 – BARLETTA – Fossato del Castello
BIAGIO ANTONACCI 26 – 27 LUGLIO 2024 – BARLETTA – Fossato del Castello
NASKA 26 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
IL TRE 27 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
LA SAD 30 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
IRAMA 31 LUGLIO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
ACHILLE LAURO 01 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
SALMO & NOYZ 03 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
GAZZELLE 07 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
THE KOLORS 10 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
GEOLIER12 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar


MAHMOOD 18 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
ANTONELLO VENDITTI 18 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
ANTONELLO VENDITTI 20 AGOSTO 2024 – LECCE – Piazza Libertini
ERMAL META 21 AGOSTO 2024 – LECCE – Piazza Libertini
TOMMASO PARADISO 21 AGOSTO 2024 – PAESTUM (SA) – Planet Arena
WILLIE PEYOTE 21 AGOSTO 2024 – GALLIPOLI (LE) – Parco Gondar
TOMMASO PARADISO 22 AGOSTO 2024 – MOLFETTA (BA) -Banchina San Domenico
DEEJAYTIME (Albertino, Fargetta, Molella, Prezioso) 24 AGOSTO 2024 – MOLFETTA (BA) – Banchina San Domenico

Prevendite disponibili online sui circuiti TicketOneVivaticket e TicketSms

Condividi sui social
Continua a leggere

News

Nuovo Album per PAPA V! In arrivo “TRAP FATTA BENE”

Pubblicato

il

Il rapper PAPA V annuncia il nuovo atteso album “TRAP FATTA BENE”, in uscita venerdì 19 aprile per Columbia Records / Sony Music Italia in digitale e in fisico -nel formato CD autografato in tiratura limitata in esclusiva per Sony Music Store-.

Dopo avere totalizzato oltre 30 milioni di streaming e views sulle piattaforme e reduce dal successo dei singoli Mattone (con Kuremino e Nerissima Serpe), “Walter White” e “Non La Sopporto” (con Artie 5ive) che hanno conquistato le classifiche di streaming andando virali, il rapper annuncia il suo secondo album ufficiale, un progetto che già dal titolo lascia intuire un chiaro manifesto della sua estetica: cruda, ironica, tagliente e dissacratoria, la penna di PAPA V -tra i talenti più promettenti della nuova scena- promette di essere un viaggio attraverso le sfumature più audaci del genere.

Tra gli artisti che stanno lasciando un segno negli ultimi anni, l’artista si è distinto per la capacità di trovare un nuovo lessico, una nuova attitudine e immaginario che non scende a compromessi, un ritorno ai valori originali dell’hip hop.

Condividi sui social
Continua a leggere

News

“GUAJ” è il nuovo singolo di DIPINTO

Pubblicato

il

“GUAJ” è il nuovo singolo di DIPINTO in collaborazione con Yung Snapp, disponibile su tutte le piattaforme digitali per Capitol Records Italy.

DIPINTO torna dopo i singoli “Party”, “Strip Club” e “Criminali” – brano in gara alla finale di Sanremo Giovani 2023 – con cui il giovane artista si è distinto grazie a un timbro e ad un’attitudine per le melodie fuori dal comune.

In “GUAJ” DIPINTO sceglie di affiancarsi a Yung Snapp, una delle penne più promettenti della scena napoletana, per raccontare una storia d’amore tormentata. Il brano, permeato dalle atmosfere della loro città, guida l’ascoltatore in un viaggio fatto di malinconia e ricordi, in cui le emozioni e il dolore per la separazione arrivano con grande impatto accompagnati dalla produzione curata da Cripo.

“Nel brano raccontiamo di una una relazione tossica: la lontananza aumenta il desiderio di entrambi di stare assieme ma arriva anche a ferire vicendevolmente. Come in tutte le relazione perde chi ama di più. “

Dipinto, all’anagrafe Armando Di Pinto, è un rapper classe 2000 nato a Napoli. Cresciuto sotto il segno dell’hip hop e influenzato dai grandi classici che ne hanno sancito il successo del genere, fra cui: 50 cent, The Notorius B.I.G. e 2Pac. Si appassiona, così, alle rime e alla scrittura dei testi in cui racconta episodi di vita quotidiana trascorsa all’interno del quartiere e condita da quella giusta dose d’amore che da sempre contraddistingue la canzone napoletana. Arriva, così, alla pubblicazione di una serie di singoli da indipendente, che lo portano in Capitol Records Italy (Universal Music Italia) a settembre 2022, con la firma del suo primo vero contratto discografico. Il primo singolo che sancisce l’unione fra artista e discografica si intitola “PARTY” a settembre 2022, seguita l’anno successivo da “STRIP CLUB” e dalla partecipazione a Sanremo Giovani con il brano “Criminali”.

Condividi sui social
Continua a leggere

Trending

Copyright Honiro.it 2018 | HONIRO SRL - P.iva : 12208631007 - Sede legale : Via del mandrione, 105 - 00181 Roma | Powered by Dam Company